“Stay Hungry. Stay Foolish.”

Chi di voi non ha mai letto o ascoltato il discorso di Steve Jobs ai laureati di Stanford?

Ebbene, io da quando l’ho ascoltato la prima volta ne sono rimasta folgorata. Come quando vedi una persona e non riesci più a fare a meno di pensarla, avete presente?

Io quel discorso me lo sono fatto tantissime volte – pensavo mentre lo ascoltavo.

“Il vostro lavoro occuperà una parte rilevante delle vostre vite, e l’unico modo per esserne davvero soddisfatti sarà fare un gran bel lavoro. E l’unico modo di fare un gran bel lavoro è amare quello che fate. Se non avete ancora trovato ciò che fa per voi, continuate a cercare, non fermatevi, come capita per le faccende di cuore, saprete di averlo trovato non appena ce l’avrete davanti. E, come le grandi storie d’amore, diventerà sempre meglio col passare degli anni. Quindi continuate a cercare finché non lo trovate. Non accontentatevi.”

Per anni ho guardato le persone farsi il mazzo per realizzare i propri sogni, e che gioia ogni volta che vedevo qualcuno arrivare fino alla meta che si era prefissato! E mentre stavo a guardare, il tempo passava e io continuavo a fare lavori che non mi soddisfacevano per guadagnare dei soldi che non mi bastavano nemmeno per vivere.

Poi, di colpo, la folgorazione. L’amore mi aveva colpita!

E così ho lasciato il lavoro, la casa, le mie certezze, la città dove ero cresciuta per trasferirmi a vivere sul lago maggiore, in una piccola casetta ai piedi delle montagne, come avevo sempre sognato.

Ma il sogno ancora non era completo.

Io volevo fare la fotografa. Da sempre.

Ma la vita è come una scatola di cioccolatini, si sa. E così quando finalmente mi ero decisa a fare della mia passione un lavoro, sono rimasta incinta ed è arrivata Viola, l’amore della mia vita.

Così, ancora una volta, ho dovuto mettere da parte la fotografia per dedicarmi alla mia adorata bambina. Ma la fotografia è parte di me, non mi abbandona mai.

Finalmente, un giorno, lo scorso dicembre, ho trovato il coraggio di fare quello che avevo rimandato per tanto tempo: ho aperto la partita IVA. L’avventura inizia da qui: sono una fotografa professionista!

“Il vostro tempo è limitato, perciò non sprecatelo vivendo la vita di qualcun’altro. Non rimanete intrappolati nei dogmi, che vi porteranno a vivere secondo il pensiero di altre persone. Non lasciate che il rumore delle opinioni altrui zittisca la vostra voce interiore. E, ancora più importante, abbiate il coraggio di seguire il vostro cuore e la vostra intuizione: loro vi guideranno in qualche modo nel conoscere cosa veramente vorrete diventare. Tutto il resto è secondario.”

Voglio utilizzare quest post per ringraziare tutte le persone che in questi anni mi sono state accanto, quelle che hanno creduto in me, quelle che mi hanno spronata a non arrendermi e a non mollare, quelle che mi hanno consigliata, ascoltata, confortata nei momenti bui, quelli che mi hanno dato una spalluccia sulla quale piangere quando ne ho avuto bisogno, quelli che mi hanno aiutata a far si che tutto questo diventasse realtà.

GRAZIE.

IN BOCCA AL LUPO A ME!

SHARE
COMMENTS

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.